DATA PROTECTION

Zebco Europe GmbH data privacy statement

Informativa sulla protezione dei dati personali di Zebco Europe GmbH

Grazie per l’interesse dimostrato nei confronti del nostro sito internet https://www.tackle-box.eu e della nostra azienda.

Ci teniamo molto a proteggere i dati personali che vengono raccolti, trattati e utilizzati nel momento in cui un utente visita la nostra home page. Desideriamo che gli utenti si sentano al sicuro e a proprio agio nel visitare le nostre pagine internet.

Qui di seguito forniremo informazioni sul trattamento dei dati personali (a seguire indicati anche, in forma abbreviata, con il termine “dati”) quando

  • un utente visita questo sito internet,
  • un utente visita la nostra pagina Facebook,
  • un utente usufruisce, o intende usufruire, dei nostri servizi,
  • un utente si candida per un posto di lavoro o
  • un utente ci contatta in qualità di fornitore, prestatore di servizi o visitatore.

Sono considerati dati personali tutti quei dati che si riferiscono a una persona fisica identificata o identificabile, ad es. il nome, il recapito e l’indirizzo e-mail di un utente.
Trattiamo i dati personali conformemente alle disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati personali, in particolare ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati dell’Unione europea (“RGPD”) e della legge tedesca sulla protezione dei dati personali (“Bundesdatenschutzgesetz, BDSG”).

1.   Informazioni generali sul trattamento dei dati

1.1 Nome e dati di contatto del titolare del trattamento

Titolare del trattamento ai sensi del RGPD e fornitore del servizio ai sensi della legge tedesca in materia di servizi di telecomunicazione (Telemediengesetz, TMG) è:

Zebco Europe GmbH, 
Elsterbogen 12-14
21255 Tostedt

Tel.: (04182) 2943-0 
Fax: (04182) 2943-22 

E-Mail: info-de (@) zebco-europe.com

1.2 Responsabile della protezione dei dati

È possibile contattare il nostro responsabile della protezione dei dati nel seguente modo:

Zebco Europe GmbH
Responsabile della protezione dei dati
Elsterbogen 12 – 14
21255 Tostedt

E-mail: datenschutz-ze (@) ratheroutdoors.com

1.3 Diritti dell’interessato

1.3.1 Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione del trattamento e portabilità dei dati

Ai sensi del RGPD, all’interessato spettano i seguenti diritti:

  • Art. 15 RGPD: Diritto di accesso dell’interessato
    L’interessato ha il diritto di richiederci informazioni sui dati da noi trattati in relazione alla sua persona. 
  • Art. 16 RGPD: Diritto di rettifica
    Nel caso in cui i dati forniti risultassero inesatti o incompleti, l’interessato può richiedere che le informazioni inesatte o incomplete vengano corrette o integrate. 
  • Art. 17 RGPD: Diritto alla cancellazione
    Alle condizioni previste dall’art. 17 RGPD l’interessato può richiedere la cancellazione dei propri dati personali. Il diritto dell’interessato alla cancellazione può essere vincolato al fatto che i dati interessati ci servano per adempiere ai nostri obblighi contrattuali o legali. 
  • Art. 18 RGPD: Diritto di limitazione del trattamento
    Alle condizioni previste dall’art. 18 RGPD l’interessato può richiedere la limitazione del trattamento dei propri dati personali. 
  • Art. 19 RGPD: Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento
    Se viene esercitato uno dei diritti previsti dall’art. 16, 17 o 18, devono essere informati tutti i destinatari a cui sono stati comunicati i dati dell’interessato, a meno che ciò non risulti impossibile o irragionevolmente gravoso. Se l’interessato lo desidera, ha il diritto di essere informato in merito a tali destinatari.
  • Art. 20 RGPD: Diritto alla portabilità dei dati
    Alle condizioni previste dall’art. 20 RGPD l’interessato può ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali che ci ha fornito o può richiederne la trasmissione a un altro titolare del trattamento.  

1.3.2 Revoca dei consensi

L’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso dato al trattamento dei dati. Tale revoca influisce sulla liceità del trattamento dei dati personali dell’interessato nel momento in cui ci viene comunicata. La revoca non pregiudica la liceità del trattamento basata su eventuali altre basi giuridiche. Se il consenso dell’interessato rappresentava l’unico motivo giuridico per il trattamento dei dati, in particolare in assenza di un nostro legittimo interesse al trattamento ai sensi dell’art. 6, par. 1, frase 1, lett. f) RGPD, provvederemo a cancellare i dati subito dopo la revoca del consenso.

1.3.3 Diritto di opporsi ad alcune forme di trattamento dei dati ai sensi dell’art. 21 RGPD

Se il trattamento a cui sottoponiamo i dati personali dell’interessato si basa su un equilibro tra gli interessi (art. 6 par. 1, frase 1, lett. e) o f) RGPD), per motivi connessi alla sua situazione particolare l’interessato può opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano. Ciò è possibile, in particolare, quando il trattamento non è necessario per l’adempimento di un contratto con l’interessato, come di seguito illustrato. Qualora l’interessato intenda opporsi, chiediamo all’interessato di spiegare i motivi per cui non dovremmo trattare i suoi dati personali. In caso di opposizione motivata provvederemo a esaminare le circostanze e a interrompere o adattare il trattamento dei dati, oppure a illustrare i nostri motivi legittimi cogenti sulla base dei quali proseguiremo il trattamento.

1.3.3 Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo

L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo nel caso in cui ritenga che il trattamento dei propri dati non sia legittimo. L’indirizzo dell’autorità di controllo competente nel nostro caso è: Il responsabile nazionale per la protezione dei dati della Bassa Sassonia, Prinzenstraße 5, 30159 Hannover.

1.4 Destinatari

Se l’interessato lo desidera, o se necessario ai fini dell’adempimento di un altro contratto con l’interessato, o qualora sussista un nostro legittimo interesse alla trasmissione dei dati, trasmetteremo i dati personali dell’interessato anche a terzi.
Per il trattamento dei dati dell’interessato ci avvaliamo in parte dei servizi di fornitori esterni. Questi sono stati da noi accuratamente selezionati e incaricati, sono vincolati alle nostre direttive e vengono regolarmente controllati.
Si tratta delle seguenti categorie di destinatari: Fornitori di servizi informatici, fornitori di servizi di pagamento, tribunali, autorità fiscali, avvocati, commercialisti, revisori dei conti, servizi bancari, servizi nell’ambito della nostra gestione finanziaria, corrieri, tipografie, fornitori di servizi di imbustamento, fornitori di servizi postali, lettershop.
Se per legge (ad es. a fronte di una richiesta di informazioni) siamo tenuti a fornire dati alle autorità inquirenti o, nell’ambito di processi giudiziari, alle autorità competenti, provvederemo a trasmettere i dati dell’interessato alle autorità che ne faranno richiesta.

1.5 Trasmissione dei dati verso paesi terzi

In caso di cooperazioni che prevedono la suddivisione dei compiti, ad es. con fornitori di servizi informatici, in particolare per servizi relativi alla manutenzione, riparazione e messa in sicurezza dei sistemi informatici, c’è la possibilità che i dati personali dell’interessato vengano presi in visione da parte dei dipendenti di fornitori di servizi con sede in un paese al di fuori dell’Unione europea. Se in questi paesi il livello di protezione dei dati non è paragonabile a quello vigente all’interno dell’Unione europea e, di conseguenza, in mancanza di una cosiddetta decisione di adeguatezza da parte della Commissione europea in relazione a tali paesi, proteggeremo gli interessi dell’interessato in relazione alla protezione dei dati stipulando le cosiddette clausole tipo di protezione dei dati adottate dalla Commissione europea e concordate con il destinatario, o adottando altri metodi opportuni. L’interessato può richiederci una copia delle clausole tipo di protezione dei dati adottate dalla Commissione e le eventuali altre garanzie da noi adottate contattandoci ai dati riportati al punto 1.1.
Salvo i casi indicati nella presente informativa sulla protezione dei dati personali, non sono previste altre forme di trasmissione dei dati personali dell’interessato in paesi al di fuori dell’Unione europea, ma – qualora tale trasmissione sia legittima – la cosa non è da escludere.

1.6 Periodo di conservazione dei dati

Provvederemo a cancellare i dati personali dell’interessato nel momento in cui verrà meno lo scopo della loro conservazione.

La conservazione dei dati da noi attuata può inoltre aver luogo se previsto dal legislatore europeo o nazionale attraverso regolamenti del diritto dell’Unione, disposizioni legislative nazionali o altre prescrizioni a cui noi siamo tenuti a sottostare. Eventuali eccezioni al principio di cancellazione dei dati in seguito al raggiungimento dello scopo possono scaturire ad es. da disposizioni del RGPD e da disposizioni del diritto tedesco, in particolare la legge tedesca sulla protezione dei dati personali (BDSG). I dati non potranno essere ad esempio cancellati fintanto che sussistono gli obblighi di conservazione dei dati previsti dal diritto commerciale o fiscale.
In alcuni casi può rendersi necessario un periodo di conservazione maggiore per far valere eventuali diritti nei nostri confronti in relazione a un contratto o a misure prese in sede pre-contrattuale.

1.7 Obbligo di fornire dati personali

L’interessato non è tenuto, né per legge, né per contratto, a fornirci i suoi dati personali. Se tuttavia l’interessato intende stipulare un contratto con noi, in particolare contratti per la fornitura di merce, di norma è necessario che ci fornisca i suoi dati personali. Nel caso in cui l’interessato non ci fornisca i suoi dati personali, non è possibile stipulare con noi alcun contratto.
Lo stesso vale nel caso in cui l’interessato intenda utilizzare i servizi del nostro sito internet, come il nostro modulo di contatto o l’account clienti.

1.8 Sicurezza

Adottando tutte le misure tecniche e organizzative possibili, ci impegniamo a conservare i dati personali dell’interessato in modo che non risultino accessibili a terzi. Nelle comunicazioni via e mail, da parte nostra non possiamo garantire la piena sicurezza dei dati: in caso di informazioni riservate consigliamo pertanto di utilizzare la posta cartacea.
Al fine di impedire da parte di terzi non autorizzati l’accesso ai dati personali dell’interessato, in particolare alle informazioni finanziare, la fase di gestione degli ordini prevede il ricorso alla crittografia SSL.

1.9 Scopi, basi giuridiche e criteri per il periodo di conservazione delle singole attività di trattamento dei dati

Per informazioni sugli scopi, le basi giuridiche e i criteri per il periodo di conservazione delle singole attività legate al trattamento dei dati consultare:

  • Paragrafo 2: Trattamento dei dati quando si visita il nostro sito internet
  • Paragrafo 3: Trattamento dei dati quando si visita la nostra pagina Facebook
  • Paragrafo 4: Trattamento dei dati quando ci si avvale dei nostri servizi
  • Paragrafo 5: Trattamento dei dati quando qualcuno si candida per un posto di lavoro e
  • Paragrafo 6: Trattamento dei dati in relazione a fornitori, prestatori di servizi e visitatori.

2.   Trattamento dei dati quando si visita il nostro sito internet

2.1 Trattamento dei dati forniti in background

Natura e ambito di applicazione del trattamento dei dati personali variano a seconda che l’interessato visiti il nostro sito internet solo per richiamare delle informazioni o per avvalersi dei servizi (ad es. il nostro modulo di contatto, il nostro webshop) che noi offriamo attraverso le nostre pagine internet.

Se il nostro sito viene utilizzato a puro scopo informativo, vale a dire se l’interessato non si registra o non ci trasmette in altro modo sue informazioni, ci limitiamo a raccogliere solo i seguenti dati, che verranno salvati nei file di registro del nostro sistema. Si tratta in questo caso dei seguenti dati:

  • Indirizzo IP
  • Data e ora della richiesta
  • Differenza di fuso orario rispetto al Greenwich Mean Time (GMT)
  • Contenuto della richiesta (pagina concreta)
  • Stato di accesso/codice di stato HTTP
  • Quantità di dati trasmessa
  • Sito da cui proviene la richiesta
  • Sistema operativo e interfaccia
  • Browser, lingua e versione software del browser

La base giuridica per il trattamento dei dati personali (indirizzo IP) è rappresentata dall’art. 6, par. 1, frase 1, lett. f) RGPD. Il trattamento dei dati personali ha lo scopo di consentirci di rendere fruibile il nostro sito web e garantire la stabilità e la sicurezza dello stesso. Proprio in ciò consiste, tra le altre cose, il nostro legittimo interesse al trattamento di questi dati.

I dati anonimi dei file di registro vengono salvati separatamente da tutti i dati personali forniti dall’interessato. I dati e le informazioni raccolti in forma anonima vengono da noi analizzati da un lato a fini statistici e, dall’altro, allo scopo di incrementare la protezione e la sicurezza dei dati, in modo da garantire un livello di protezione ottimale dei dati personali da noi trattati.

2.2 Cookie

Oltre ai dati di cui sopra, l’utilizzo del nostro sito comporta il salvataggio dei cosiddetti cookie sul computer dell’utente. I cookie sono piccoli file di testo che vengono salvati sul disco fisso dell’utente dal browser associato e attraverso i quali colui che imposta il cookie (in questo caso noi) fa confluire determinate informazioni. I cookie non possono eseguire programmi o trasmettere virus al computer. Il loro scopo è rendere l’offerta internet più fruibile ed efficace. Utilizziamo i cookie per poter identificare l’utente nelle sue visite successive, se questi dispone di un account sul nostro sito o utilizza il nostro carrello acquisti.

Questo sito utilizza i seguenti tipi di cookie, di cui di seguito illustreremo il campo d’applicazione e il funzionamento: cookie transienti e cookie persistenti.

I cookie transienti vengono cancellati automaticamente nel momento in cui si chiude il browser. Rientrano in questa categoria soprattutto i cookie di sessione. Questi salvano un cosiddetto ID di sessione, attraverso il quale le diverse richieste del browser possono essere ricondotte a una sessione comune. In questo modo il computer dell’utente è in grado di riconoscere quando l’utente ritorna sul nostro sito. I cookie di sessione vengono cancellati nel momento in cui l’utente si disconnette o chiude il browser.
I cookie persistenti vengono cancellati automaticamente dopo un periodo di tempo predefinito, che può variare da cookie a cookie.

L’utente può cancellare in qualsiasi momento i cookie attraverso le impostazioni di sicurezza del suo browser. È possibile impostare il browser in base alle proprie preferenze, rifiutando ad es l’accettazione di cookie di terze parti o di tutti i cookie in generale. In questo caso va segnalato che così facendo potrebbe non essere più possibile utilizzare tutte le funzioni del nostro sito internet.

2.3 Portale B2B

Per i nostri clienti aziendali (retailer), sul nostro sito web www.zebco-europe.com è a disposizione il portale B2B.

2.3.1 Per poter effettuare ordini sul nostro portale B2B, ai fini della stipula del contratto è necessario fornire i propri dati, che verranno da noi utilizzati per la gestione dell’ordine. I dati obbligatori necessari per la gestione dei contratti, in particolare nome, indirizzo e informazioni per i pagamenti, sono opportunamente contrassegnati, tutte le altre informazioni sono facoltative. I dati forniti dall’utente vengono da noi trattati per la gestione dell’ordine. A tale riguardo, possiamo trasmettere alla nostra banca di riferimento i dati del pagamento dell’utente. La base giuridica a riguardo è data dall’art. 6, par. 1, frase 1, lett. b) RGPD.

2.3.1 Per poter accedere al nostro portale B2B, ai fini della stipula del contratto è necessario fornire i propri dati, che verranno da noi utilizzati per la gestione dell’ordine. I dati obbligatori necessari per la gestione dei contratti, in particolare nome, indirizzo e informazioni per i pagamenti, sono opportunamente contrassegnati, tutte le altre informazioni sono facoltative. I dati forniti dall’utente vengono da noi trattati per la gestione dell’ordine. A tale riguardo, possiamo trasmettere alla nostra banca di riferimento i dati del pagamento dell’utente. La base giuridica a riguardo è data dall’art. 6, par. 1, frase 1, lett. b) RGPD. 

2.3.3 Salviamo i dati dell’utente conformemente a quanto indicato al punto 1.6. Per motivi commerciali e fiscali siamo tenuti a conservare per dieci anni i dati relativi a indirizzo, pagamento e ordini.

2.4 Modulo di contatto, contatti via e-mail, telefono

Sul nostro sito web è presente un modulo di contatto che può essere utilizzato per contattarci attraverso il canale elettronico. Se l’utente decide di avvalersi di questa possibilità, i dati immessi nella maschera d’inserimento verranno trasmessi a noi e da noi salvati. Si tratta dei seguenti dati: nome, cognome e indirizzo e-mail. Con l’invio del messaggio vengono inoltre salvati l’indirizzo IP dell’utente, nonché data e ora dell’invio.
In alternativa è possibile contattarci attraverso l’indirizzo e-mail o il numero di telefono indicati. In questo caso verranno salvati i dati personali dell’utente trasmessi con il messaggio e-mail.

La base giuridica per il trattamento dei dati trasmessi con l’invio di un messaggio e-mail o nell’ambito di una telefonata è rappresentata dall’art. 6, par. 1, frase 1, lett. f) RGPD. Qualora lo scopo del contatto via e-mail o della telefonata sia la stipula di un contratto, l’ulteriore base giuridica su cui si fonda il trattamento dei dati sarà l’art. 6, par. 1, frase 1, lett. b) RGPD.

Il trattamento dei dati personali forniti attraverso la maschera d’inserimento ed, eventualmente, il messaggio e-mail/la telefonata dell’utente ci servono unicamente per gestire la presa di contatto. Quando veniamo contattati (via e-mail, telefono, attraverso il modulo di contatto) subentra inoltre il nostro legittimo interesse in relazione al trattamento dei dati. Gli eventuali altri dati personali inviati vengono inoltre da noi trattati per impedire un abuso dei moduli di contatto e garantire la sicurezza dei nostri sistemi informatici.

2.5 Newsletter

Quando un utente si iscrive alla nostra newsletter, utilizziamo il suo indirizzo e-mail per inviargli informazioni aggiuntive su nostri prodotti e servizi che potrebbero essere di suo interesse. Appena effettuata l’iscrizione, invieremo un link di conferma all’indirizzo e-mail fornito dall’utente. L’utente inizierà a ricevere la nostra newsletter solo dopo che avrà fatto clic su questo link di conferma.

2.6 Google Analytics e altri servizi web

Questo sito utilizza Google Analytics e altri servizi web. Per i dettagli si rimanda al capitolo 7.

3: Trattamento dei dati quando l’utente visita i nostri siti all’interno di social network e piattaforme

Siamo presenti online, all’interno di vari social network e piattaforme, per comunicare con gli utenti, nell’ottica di fornire informazioni sui nostri servizi. Per l’accesso ai rispettivi network e piattaforme valgono le condizioni commerciali e le direttive per il trattamento dei dati dei rispettivi operatori.
Se non diversamente specificato nella nostra informativa sulla protezione dei dati, i dati degli utenti che decidono di comunicare con noi all’interno dei social network e delle varie piattaforme (ad es. inserendo dei commenti sui nostri siti web o inviandoci dei messaggi) verranno da noi opportunamente trattati.
Per l’utilizzo della piattaforma online fanno fede le disposizioni della rispettiva piattaforma e non la presente informativa sulla protezione dei dati personali.

4: Trattamento dei dati quando ci si avvale dei nostri servizi

Scopi del trattamento dei dati
Quando veniamo contattati perché un utente ci ha conferito un ordine o intende conferircelo, i dati personali trasmessi con la richiesta verranno da noi memorizzati. I dati personali che sono necessari per instaurare e attuare i mandati verranno da noi opportunamente trattati. Si tratta in particolare di nome, cognome e dati di contatto dell’utente, nonché degli ulteriori dati necessari per l’esecuzione dell’incarico, a seconda della natura e dell’ambito di applicazione dell’ordine assegnato o da assegnare.

Se ci vengono trasmessi da terzi i dati personali dell’utente in relazione a un ordine in essere o da conferire, il trattamento dei dati serve per lo svolgimento dell’ordine.

Basi giuridiche
La base giuridica su cui si fonda il trattamento dei dati è data dall’art. 6, par. 1, frase 1, lett. b) RGPD, se l’utente è nostro cliente o ci trasmette i suoi dati personali nell’ottica di avviare un rapporto di clientela. Il trattamento di questi dati serve per l’esecuzione di un contratto o per l’esecuzione di misure precontrattuali.

Se ci vengono trasmessi da terzi i dati personali dell’utente in relazione a un ordine in essere o da conferire, anche in questo caso la base giuridica su cui si fonda il trattamento dei dati è data dall’art. 6, par. 1, frase 1, lett. b) RGPD, vale a dire il rapporto di mandato tra noi e terzi.

Criteri per il periodo di conservazione dei dati
Conserviamo i dati dell’utente fino al termine del contratto, a cui vanno ad aggiungersi gli eventuali obblighi di conservazione dei dati (ad es. secondo il diritto commerciale e fiscale).

Fa inoltre fede quanto riportato al punto 1.6.

5: Trattamento dei dati quando qualcuno si candida per un posto di lavoro

Scopi del trattamento dei dati
I dati personali vengono da noi raccolti e trattati per decidere se instaurare un rapporto contrattuale con la persona che ha inviato la sua candidatura (rapporto di lavoro, contratto d’apprendistato, contratto di tirocinio o un altro rapporto contrattuale).

Basi giuridiche
La base giuridica per il trattamento dei dati è rappresentata dall’art. 6, par. 1, frase 1, lett. b) RGPD, congiuntamente al § 26 della legge tedesca sulla protezione dei dati personali (BDSG). Se il rapporto contrattuale per il quale l’interessato ha inviato la sua candidatura non è un rapporto di lavoro ai sensi del § 26, comma 8 BDSG (nello specifico non è un rapporto di lavoro o un impiego per la formazione professionale), la base giuridica è rappresentata dall’art. 6, par. 1, frase 1, lett. b) RGPD. Il trattamento dei dati personali dell’interessato verrà inoltre attuato, se necessario, alla luce delle ulteriori disposizioni in materia di diritto del lavoro, diritto della formazione professionale e diritti sociali. Se il trattamento dei dati personali dell’interessato è necessario per l’adempimento di un obbligo legale a cui siamo soggetti, tale trattamento si baserà sull’art. 6, par. 1, frase 1, lett. c) RGPD.

Criteri per il periodo di conservazione dei dati
I dati personali trattati per decidere se instaurare un rapporto contrattuale verranno da noi cancellati quando il loro trattamento non sarà più necessario in relazione alla decisione di instaurare o meno un rapporto contrattuale. Il periodo di conservazione dipende dalla durata del processo decisionale.

Se l’interessato ci invia di propria iniziativa la sua candidatura spontanea – nel caso cioè non si tratti di una candidatura riferita a una posizione concreta per la quale stiamo cercando personale – anche in questo caso tratteremo i suoi dati personali per prendere una decisione in merito all’eventualità di instaurare un rapporto contrattuale. Quanto sopra esposto vale anche in caso di cancellazione da parte nostra dei dati dell’interessato se, a nostro giudizio, non è possibile prevedere se tali dati potranno essere utilizzati per decidere sull’eventuale instaurarsi di un rapporto contrattuale.

A seconda dei casi, il periodo di conservazione dei dati potrà protrarsi anche oltre la decisione in merito all’eventuale instaurarsi di un rapporto contrattuale. Ciò può verificarsi, ad es., se vi è motivo di ritenere che l’interessato possa invocare dei diritti nei nostri confronti. In tal caso i dati verranno conservati per la durata necessaria al trattamento dei dati finalizzato all’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. Tra i criteri per definire il periodo di conservazione dei dati possono rientrare i tempi stabiliti dalla legge tedesca sulla parità di trattamento (Allgemeines Gleichbehandlungsgesetz, AGG) e dalla legge tedesca sui tribunali del lavoro (ArbGG) (§ 15, comma 4, frase 1 AGG; § 61 b ArbGG), nonché i termini di prescrizione o i periodi di conservazione dei dati prescritti per legge.

Fa inoltre fede quanto riportato al punto 1.6.

6: Trattamento dei dati in relazione a fornitori, prestatori di servizi e visitatori

Scopi del trattamento dei dati
Se una persona ci contatta per proporci di avviare, stipulare o attuare un contratto, i dati personali inviati da questa persona verranno da noi trattati per decidere se stipulare un eventuale contratto ed eventualmente procedere alla stipula e all’attuazione del contratto. Lo stesso vale nel caso fossimo noi a contattare qualcuno per proporre di avviare, stipulare o attuare un contratto nell’ottica di avvalerci dei suoi servizi in qualità di fornitore o prestatore di servizi.

Se un visitatore ci fa visita presso i nostri locali, o presso la nostra sede in generale, e ci fornisce i suoi dati personali, ad esempio comunicando il suo nome ai nostri dipendenti alla reception, il trattamento dei suoi dati personali servirà per esercitare il nostro diritto in qualità di proprietari. Desideriamo infatti controllare chi accede ai nostri locali e alla nostra sede allo scopo di esclude l’accesso da parte di persone non autorizzate.

Basi giuridiche
La base giuridica su cui si fonda il trattamento dei dati personali che ci vengono trasmessi per avviare, stipulare o attuare un contratto è rappresentata dall’articolo 6, par. 1, frase 1, lett. b) RGPD.

La base giuridica su cui si fonda il trattamento dei dati è sempre rappresentata dall’articolo 6, par. 1, frase 1, lett. b) RGPD anche in caso di nostra conservazione dei dati personali, necessari per una presa di contatto con l’interessato, in seguito a cessazione di un contratto concreto. È nostro legittimo interesse, infatti, poterci rivolgere a fornitori e prestatori di servizi già collaudati.

Se un visitatore entra o accede ai nostri locali o alla nostra sede, la base giuridica su cui si fonda il trattamento dei dati personali è rappresentata dall’articolo 6, par. 1, frase 1, lett. f) RGPD. È nostro legittimo interesse controllare chi entra o accede ai nostri locali, compresa la nostra sede, in modo da escludere l’accesso da parte di persone non autorizzate.

Criteri per il periodo di conservazione dei dati
I dati personali trattati per decidere se instaurare un rapporto contrattuale verranno da noi cancellati quando il loro trattamento non sarà più necessario in relazione alla decisione di instaurare o meno un rapporto contrattuale. Il periodo di conservazione dipende dalla durata del processo decisionale. Una volta stipulato un contratto con qualcuno, conserveremo i suoi dati personali fino alla completa attuazione o alla cessazione del contratto, più il periodo dato dagli obblighi di conservazione dei dati previsti per legge.

A seconda dei casi, il periodo di conservazione dei dati potrà protrarsi anche oltre la decisione in merito all’eventuale instaurarsi di un rapporto contrattuale o, in seguito a stipula del contratto, oltre la sua attuazione o cessazione se vi è motivo di ritenere che l’interessato possa invocare dei diritti nei nostri confronti. Lo stesso vale nel caso in cui sia nostra intenzione far valere i nostri diritti nei confronti dell’interessato. In tal caso i dati verranno conservati per la durata necessaria al trattamento dei dati finalizzato all’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. Tra i criteri per definire il periodo di conservazione dei dati possono rientrare i termini di prescrizione.

In relazione ai fornitori o prestatori di servizi con i quali collaboriamo periodicamente, conserveremo i loro dati personali, necessari per poterci mettere in contatto con loro, anche in seguito alla cessazione di un contratto concreto, finché da parte nostra verrà meno l’intenzione di avvalerci dei loro servizi.

Se un visitatore ci trasmette i suoi dati personali, in linea di massima tali dati verranno cancellati al termine della visita, a meno che l’interessato non chieda espressamente che i suoi dati personali vengano conservati, ad esempio per ricevere informazioni da parte nostra. Anche in questi casi il periodo di conservazione dei dati potrà essere maggiore se vi è motivo di ritenere che l’interessato possa invocare dei diritti nei nostri confronti o se, da parte nostra, si stia valutando l’eventualità di accertare tali diritti. In tal caso i dati verranno conservati per la durata necessaria al trattamento dei dati finalizzato all’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, più il periodo dato dagli eventuali obblighi di conservazione dei dati previsti per legge.

Fa inoltre fede quanto riportato al punto 1.6.


Date: 12/2021

4street Pike Chatter

QUANTUM

B-ASS Creature

QUANTUM

B-ASS Shad

QUANTUM

Purple Haze

QUANTUM

Eat, Sleep, go fishing!

Fill in your details and we’ll be in touch

Stay Up to Date with us!

We can deliver the best Products for you and your personal fishing-Style. Just help us to know you better....